Salta al contenuto principale

Gioca con la scienza

Gioca con la scienza

Dall'anno scolastico 2012/2013 il concorso Gioca con la Scienza non viene più proposto.

Regole del gioco

  • La gara si svolge da ottobre 2011 a giugno 2012 ed è aperta a tutti gli studenti italiani iscritti ad una classe di scuola secondaria di 2° grado.
  • Ogni mese viene proposto un quesito di natura scientifica, pubblicato sul sito web dell’istituto e nell’atrio delle due sedi.
  • Tutti gli studenti possono rispondere al quesito secondo le modalità indicate di volta in volta sul quesito proposto.
  • Le risposte possono essere inviate tramite email indicando: cognome e nome, scuola e classe di appartenenza, quesito a cui si riferisce la risposta. Gli interni possono consegnare la risposta in segreteria allievi.
  • Il comitato organizzatore valuta le risposte pervenute entro i tempi indicati nel quesito e, a giudizio insindacabile, sceglie la migliore risposta dichiarandola vincitrice del quesito. A tutte le risposte esatte vengono assegnati 5 punti; alla vincente 10 punti.
  • Per la valutazione delle risposte esatte si terrà conto di: correttezza della risposta, chiarezza espositiva, capacità di sintesi, uso corretto della terminologia scientifica e, in caso di parità, vincerà il più giovane.

Premi

  • A giugno 2012 saranno pubblicate due graduatorie con i relativi punteggi: una per gli studenti interni e l’altra per gli esterni. Il primo degli interni ed il primo degli esterni saranno proclamati vincitori. Al vincitore interno sarà assegnato un premio di 200 euro, a quello esterno uno di 100 euro.
  • La premiazione avverrà in occasione della festa per la consegna delle borse di studio.

Comitato organizzatore

Proff. Salvatore Traina, Ippolito Perlasca, Lorenzo Chiesa